mercoledì 14 Aprile 2021 - Santo del giorno:

Il network dell'informazione del Piemonte e della Valle D'Aosta
SIR NEWS
  • Data loading...

Ieri, oggi e domani dell’Unione Europea

Il nuovo quaderno dell'Associazione Apice analizza le scelte compiute nel 2020 e offre spunti sui possibili sviluppi futuri

<Europa Anno zero – 2020: La ripartenza> è il nuovo Quaderno curato dall’Associazione Apice, ripercorre le scelta tappe salienti di un 2020 che ha visto l’Unione europea far fronte alle conseguenze sanitarie ed economiche della crisi da Coronavirus, operando scelte senza precedenti e superando storici tabù, come quello del debito comune; inoltre, colloca l’Unione nel contesto internazionale che emergerà dall’attuale crisi, cercando di delinearne i possibili sviluppi futuri.

Il nuovo Quaderno, aggiornato fino agli ultimi giorni di dicembre, è il regalo di APICE a quanti hanno seguito i commenti alle politiche europee e a tutti coloro che sono interessati all’evoluzione dell’Unione Europea, al suo ruolo sulla scena internazionale e al futuro che attende le nuove generazioni.

Il quaderno “Europa Anno zero. La ripartenza” aggiorna e completa il precedente volume, ancora disponibile, dal titolo “Europa Anno zero. Ricostruire l’Unione, edito da Primalpe nel gennaio scorso.

Chi è, invece, interessato al volume Europa Anno zero. Ricostruire l’Unione” in formato cartaceo, puoi averlo con un  piccolo contributo di 7 euro (spese di spedizione incluse), cliccando  qui

Chi desidera essere aggiornato sulla situazione Europa può iscriversi alla newsletter dell’Associazione da questo sito: http://www.apiceuropa.com/