giovedì 17 Giugno 2021 - Santo del giorno:

Il network dell'informazione del Piemonte e della Valle D'Aosta
SIR NEWS
  • Data loading...

Saluzzo. Morta per Covid la mamma del Vescovo Bodo

“La mia mamma è andata dalla Madonna alla quale ha affidato tutta la sua vita e quella del suo “don”. Salutami Papà e tutti i nostri familiari e amici e anche qualche animatore e collaboratore dell’Oratorio che sono in cielo. Ciao mamma, nonna di tutti i ragazzi dei tuoi Oratori. Un bacione alla mamma più speciale che ha testimoniato il vero Amore. Grazie per sempre del tuo grande amore per me e i tuoi ragazzi. Tuo +Cristiano” 

Così Monsignor Cristiano Bodo, Vescovo di Saluzzo, ha annunciato sul suo profilo Facebook la morte della mamma,  Maria Grazia Vicario, avvenuta nella tarda serata di martedì.   

La signora Grazia, colpita dal Covid19, 75 anni, era ricoverata da due settimane in gravi condizioni nel reparto di rianimazione all’Ospedale Civile di Saluzzo. Lo stesso Vescovo, 52 anni e figlio unico, la scorsa settimana era risultato ancora positivo al virus.  

La salma verrà portata oggi, mercoledì 12, nell’atrio del Vescovado in Corso Piemonte 56 dove rimarrà fino a domani, giovedì 13 alle 10:15 per poi proseguire in Cattedrale per i funerali che si terranno alle 10:30 con una celebrazione presieduta dall’arcivescovo di Vercelli, Monsignor Marco Arnolfo. 

Il Rosario verrà recitato questa stasera, mercoledì 12, in Duomo alle 18. 

La salma verrà portata nell’oratorio della Chiesa dei Cappuccini a Vercelli dove rimarrà fino a venerdì mattina per la Messa alle 10 e la tumulazione nella tomba di famiglia, accanto al papà Adriano.  

Tramite il Vicario, Don Giuseppe Dalmasso, il Vescovo ha fatto arrivare il suo personale ringraziamento a tutti coloro che in queste ore gli stanno esprimendo la sua vicinanza.