lunedì 05 Dicembre 2022 - Santo del giorno:

Il network dell'informazione del Piemonte e della Valle D'Aosta
SIR NEWS
  • Data loading...

Il Calendario della PAROLA

L'idea nata durante il primo lockdown, un piccolo strumento che nella sua rappresentazione grafica e nei contenuti accompagna le persone a rimanere collegate al messaggio ricevuto la domenica

Come fare per essere veri testimoni della Parola nel corso della settimana? Come vivere più consapevolmente la domenica come giorno nuovo, di inizio e di ispirazione? Sono domande che Paola Monferrato si è posta in modo più profondo durante il primo lockdown. <Nel periodo che abbiamo vissuto fino a marzo 2020 – ricorda – le nostre settimane erano scandite dal loro inizio che partiva il lunedì e che dava il via a tutte le attività della nostra routine. Si arrivava così al fine settimana e alla domenica, giorno in cui a messa ricevevamo la Parola del Signore e venivamo invitati a diventarne testimoni nel corso della settimana successiva. Il giorno dopo, il lunedì, ricominciavamo la nostra settimana di lavoro guardando alla domenica a venire come la fine della nostra settimana>. Ma le misure di contrasto al Covid-19 ci hanno  costretti a fermarci e a vivere con altre priorità nel cuore.

<Per rispondere a questa esigenza – svela Monferrato – ho creato un piccolo strumento, il Calendario della Parola, che nella sua rappresentazione grafica e nei contenuti accompagna le persone a stare collegate al messaggio ricevuto la domenica>.  Uno strumento nuovo, inedito che ha realizzato con l’azienda per cui lavora da molti anni, la <Alzani Editore> una realtà quasi centenario, fondata a Pinerolo,  dal  teologo Giovanni Alzani specializzata soprattutto in edizioni di volumi e riviste a carattere religioso. Negli ultimi anni la Casa Editrice si è totalmente rinnovata e ha rivolto il suo interesse soprattutto alle opere riguardanti i temi della fede, storia, arte, cultura popolare e divulgazione scientifico/ambientale.

Le caratteristiche del Calendario:

. Prima e seconda facciata divisa in tre sezioni

– nella parte alta le immagini che visivamente richiamano la lettura della domenica a cui si riferiscono e subito sotto la frase più significativa della lettura stessa

– nella parte centrale la sequenza delle date con i Santi e con una riga per aggiungere note nel giorno

– nella parte bassa preghiera devozionale o possibilità di personalizzazione (es. inserimento del logo del committente, orari parrocchia e messe, QR CODE che porterà alla pagina Facebook o al canale YouTube) .

Terza e quarta facciata (ogni mese ha 4 facciate/pagine)

– nella parte alta il testo completo della Parola della domenica

– nella parte centrale uno spazio a disposizione del fedele per Note e Riflessioni

– nella parte bassa preghiera devozionale o possibilità di personalizzazione (es. inserimento del logo del committente, orari parrocchia e messe, QR CODE che porterà alla pagina Facebook o al canale YouTube)

Si tratta di uno strumento nuovo e non essendo mai stato realizzato è difficile descriverlo senza mostrarlo, per questo Paola Monferrato è a disposizione di gruppi, parrocchie, associazioni, per una presentazione, di persona o via Zoom (o altra piattaforma): Paola Monferrato 335.7537758 – parrocchie@alzanitipografia.com