domenica 14 Agosto 2022 - Santo del giorno:

Il network dell'informazione del Piemonte e della Valle D'Aosta
SIR NEWS
  • Data loading...

Mi Avete Accolto

3 Ottobre Giornata della Memoria e dell'Accoglienza. Le iniziative a Torino al Polo del Novecento con la Pastorale Migranti

Il 3 ottobre 2013, al largo di Lampedusa, perdono la vita in un naufragio 368 persone che cercano di raggiungere l’Europa. 368 morti di speranza. Dal 2016 il 3 ottobre è diventato la “Giornata della Memoria e dell’Accoglienza”, per ricordare tutte le vittime dell’immigrazione e promuovere iniziative di sensibilizzazione per una memoria e una cultura dell’accoglienza.
Per questa occasione – all’interno del Festival “e mi avete accolto” – l’Ufficio Pastorale Migranti e la Fondazione Vera Nocentini propongono un pomeriggio ricco di appuntamenti.

Alle 15.00, presso il Polo del ‘900, grazie alla collaborazione con ASCS, vivremo un gioco di ruolo che ci aiuterà a capire meglio le dinamiche ostili che incontrano le persone in cammino lungo la rotta balcanica.
“The Game”, così loro definiscono l’attraversamento dei confini tra i mille ostacoli che si frappongono.

Alle 17, sempre al Polo del ‘900, prepareremo un flash mob aiutati da Antonio Bertusi. Utilizzeremo le coperte dorate della campagna #IoAccolgo e le maschere del progetto “Face the Wall” di Fabio Saccomani che i giovani hanno realizzato sabato 18 settembre nell’evento “Giovani per un futuro accogliente” e che i partecipanti del Festival delle Migrazioni avranno realizzato in San Pietro in Vincoli e alla Scuola Holden.

Alle 18.30, in piazza Castello, realizzeremo il flash mob insieme costruito: un’azione pubblica con cui “ci si mette la faccia” per dire il proprio impegno nella costruzione di un futuro più inclusivo e accogliente.

Alle 20.30, presso il CineTeatro Monterosa, grazie alla collaborazione con ACEC, guarderemo insieme il film “Il sole dentro” di Paolo Bianchini. Prima della proiezione, sarà presentato il videoclip “Welcome Refugees” di Alberto Visconti con CoroMoro, l’episodio pilota di ARTatSEA, progetto d’integrazione e bellezza sociale attraverso l’arte e il mare.

scarica qui la locandina

La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita ma richiede la prenotazione a questo link