giovedì 18 Agosto 2022 - Santo del giorno:

Il network dell'informazione del Piemonte e della Valle D'Aosta
SIR NEWS
  • Data loading...

Fratel Chialà, nuovo priore di Bose

La comunità di Bose ha un nuovo priore. E’ Fr. Sabino Chialà a lui in non facile compito di riportare pace all’interno della comunità, dopo l’allontanamento del fondatore, padre Bianchi.  I fratelli e le sorelle professi della Comunità, sabato scorsi si sono riuniti per il Consiglio generale annuale – alla presenza del garante esterno +Erik Varden, vescovo di Trondheim e già abate trappista di Mount Saint Bernard, e del Delegato pontificio p. Amedeo Cencini – hanno proceduto all’elezione del nuovo priore secondo quanto previsto dalla statuto.

Il nuovo priore ha espresso la sua gratitudine al Signore per essere diventato monaco di Bose e di perseverare nella vita monastica.

Fr. Sabino Chialà

<Nell’assumere – ha detto – questo servizio desidero innanzitutto ringraziare di cuore fr. Luciano Manicardi, che ha sapientemente guidato la Comunità in questa stagione in cui la fedeltà alla nostra vita e vocazione monastica è stata messa alla prova. Il cammino, che assieme a lui e grazie soprattutto a lui è stato intrapreso, prosegue ora con rinnovata convinzione e fiducia nel Signore che non ci ha mai abbandonato.>