domenica 04 Dicembre 2022 - Santo del giorno:

Il network dell'informazione del Piemonte e della Valle D'Aosta
SIR NEWS
  • Data loading...

TESTIMONI DELL’ESSENZIALE

La storia di don Giuseppe Bernardi e don Mario Ghibaudo, martiri per amore

Questa sera ad Aosta al Cinéma Téâtre il ciclo di conferenze autunnali della Diocesi dedicato al tema Testimoni dell’essenziale ospita don Bruno Mondino, parroco di Boves per parlare di <Martiri per una nuova Città. Don Giuseppe Bernardi e don Mario Ghibaudo>. Sono i due sacerdoti beatificati lo scorso 16 ottobre, due vittime della prima strage nazista dopo l’armistia avvenuta in Italia. Uccisi il 19 settembre del 1943 <in odio alla fede>, dedicando la loro vita per salvare gli abitanti di Boves.

Quello di stasera, moderato dal vescovo di Aosta, mons. Franco Lovignana, è il terzo appuntamento, tutti gli incontri hanno l’obiettivo di focalizzare la riflessione sulla domanda: «In un mondo frammentato come il nostro, nel quale vengono spesso a mancare i punti di riferimento, a che cosa deve attaccarsi il credente? Che cosa è essenziale nel suo cammino di fede?». Nei primi due incontri, i relatori hanno guidato i presenti a trovare una risposta con l’aiuto di due testimoni: Fratel Charles de Foucauld, canonizzato da papa Francesco lo scoro 15 maggio, e Madre Rosetta Marchese, salesiana originaria di Aosta, per la quale è aperta la causa di beatificazione. Il testo e l’audio delle riflessioni è disponibile sul sito internet della diocesi di Aosta (www.diocesiaosta.it).

L’incontro sarà trasmesso in diretta su Radio Proposta in Blu