domenica 04 Dicembre 2022 - Santo del giorno:

Il network dell'informazione del Piemonte e della Valle D'Aosta
SIR NEWS
  • Data loading...

Domani in Kenya suor Maria Carola Cecchin sarà beata

Padre Arice: una grande gioia per tutta la Piccola Casa della Divina Provvidenza

Sabato 5 novembre a Meru, in Kenya, sarà proclamata Beata la Venerabile Suor Maria Carola Cecchin, missionaria della Congregazione delle Suore di San Giuseppe Benedetto Cottolengo, nata il 3 aprile 1877 a Cittadella (Padova) e morta sul piroscafo mentre rientrava dal Kenya in Italia il 13 novembre 1925.

La Celebrazione Eucaristica con il rito della Beatificazione avrà luogo presso il Kinoru Stadium a Meru, in Kenya, alle ore 10 EAT (ora locale del Kenya – ore 8 in Italia) e sarà presieduta dal Cardinale Antoine Kambanda, Arcivescovo di Kigali nella Repubblica del Ruanda.

Concelebreranno il Vescovo di Meru Mons. Salesius Mugambi, il Segretario Generale della Conferenza Episcopale del Kenya Padre Daniel K. Rono, il Nunzio Apostolico in Kenya Mons. Hubertus van Megen,diversi Vescovi del Kenya, Mons. Antonio Crameri, cottolenghino, Vescovo del Vicariato apostolico di Esmeraldas in Ecuador, il Padre Generale della Piccola Casa della Divina Provvidenza Padre Carmine Arice e numerosi sacerdoti diocesani e cottolenghini. 

Prenderanno parte alla Celebrazione il Presidente della Repubblica del Kenya William Ruto, diverse istituzioni locali e l’Ambasciatore d’Italia in Kenya Dott. Roberto Natali

La Congregazione delle Suore di S.G.B. Cottolengo sarà rappresentata da religiose provenienti dalle varie comunità dell’Africa, dell’America, dell’Asia, dell’Europa; la Superiora Generale Madre Elda Pezzuto, al termine del rito di Beatificazione, porgerà un saluto e un ringraziamento a nome della Famiglia religiosa. 

Saranno presenti anche il Superiore Generale dei Fratelli cottolenghini Fratel Giuseppe Visconti, il pronipote di Sr. Maria Carola Alessandro Cecchin e una rappresentanza del Comune di origine della prossima Beata (Cittadella – Padova). 

La celebrazione sarà trasmessa in diretta streaming su www.cottolengo.org

«Accogliamo la Beatificazione di suor Maria Carola», evidenzia Madre Elda Pezzuto, «come un dono di grazia per ciascuna sorella della Congregazione e per tutta la Piccola Casa della Divina Provvidenza. L’esempio e l’intercessione della Beata ravvivino in noi la fede e il desiderio di santità che San Giuseppe Benedetto Cottolengo ci ha insegnato a coltivare fortemente».

«La Beatificazione di Suor Maria Carola», sottolinea Padre Carmine Arice, «è una grande gioia per tutta la Piccola Casa presente nel mondo: è un dono che conferma che la via intrapresa dal Santo Cottolengo genera santità. La Chiesa, proclamando Suor Maria Carola beata conferma ancora una volta, dopo il Fondatore, il Beato Francesco Paleari e il Beato Fratel Luigi Bordino, la fecondità spirituale del carisma cottolenghino. In particolare dobbiamo fare tesoro del messaggio di modernità che ci lascia la prossima Beata: il dialogo interculturale, interreligioso e inter-congregazionale, perché partì per l’Africa insieme ai Missionari della Consolata, con lo sguardo di una Chiesa ‘in uscita’ grazie al modo con cui ha vissuto la missione: andando nei villaggi, nelle case, nelle capanne per portare la buona notizia del Vangelo». 

La Messa di ringraziamento a Tigania 

Domenica 6 novembre alle ore 10 EAT (ora locale del Kenya – ore 8 in Italia) presso la Parrocchia di Tigania a Meru, ultima missione della Beata Maria Carola, Mons. Agapiti Ndorobo, Arcivescovo di Mahenge in Tanzania, presiederà la Messa di ringraziamento per la Beatificazione. 

Al termine della celebrazione porgeranno un saluto e un ringraziamento la Superiora Generale delle Suore di S.G.B. Cottolengo Madre Elda Pezzuto, il Padre Generale della Piccola Casa don Carmine Arice, la Postulatrice della Causa di Beatificazione Suor Antonietta Bosettiil pronipote della Beata Suor Maria Carola Alessandro Cecchin

Due Celebrazioni Eucaristiche di ringraziamento a Torino 

In ringraziamento per la Beatificazione della suora missionaria cottolenghina Maria Carola Cecchin verranno celebrate due Messe a Torino: la prima sabato 12 novembre alle ore 17.30 presso la chiesa del Santo Volto (via Val della Torre 11), presieduta dall’Arcivescovo di Torino Mons. Roberto Repole e concelebrata dal Padre Generale della Piccola Casa Padre Carmine Arice; la seconda domenica 13 novembre alle ore 10nella chiesa della Piccola Casa della Divina Provvidenza di Torino (via Cottolengo 12), presieduta da Padre Carmine Arice. Entrambe le celebrazioni verranno trasmesse in diretta streaming su www.cottolengo.org

Chi è suor Carola: