giovedì 02 Febbraio 2023 - Santo del giorno:

Il network dell'informazione del Piemonte e della Valle D'Aosta
SIR NEWS
  • Data loading...

Il piemontese Accattino nuovo nunzio in Tanzania

Dal 2017 era nunzio apostolico in Bolivia

Papa Francesco ha nominato Nunzio Apostolico in Tanzania monsignor Angelo Accattino, Arcivescovo titolare di Sabiona, finora Nunzio Apostolico in Bolivia (dal 2017).  Quando fu ordinato nella chiesa di Calliano (diocesi di Casale Monferrato) il cardinal Parolin al termine dell’omelia gli disse: <Sarai il nunzio più alto del mondo, poiché La Paz si trova a 4 mila metri. Da quella altezza, tra cielo e terra, potrai alzare lo sguardo ulteriormente verso l’alto per benedire la Bolivia. La Vergine di Copacabana, la Vergine di Crea e Sant’Evasio ti assistano e accompagnino nel tuo cammino perché sia fecondo di opere buone».

Chi è Angelo Accattino

Angelo Accattino è nato ad Asti il 31 luglio 1966, ordinato sacerdote il 25 giugno 1994, si è incardinato a Casale Monferrato.
E’ laureato in Diritto Canonico.
Entrato nel Servizio diplomatico della Santa Sede il 1° luglio 1999, ha prestato la propria opera presso le Nunziature Apostoliche in Trinidad e Tobago, Colombia, Perù, presso la Sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato, nonché presso le Nunziature Apostoliche negli Stati Uniti d’America e in Turchia, e Bolivia.