lunedì 26 Febbraio 2024 - Santo del giorno:

Il network dell'informazione del Piemonte e della Valle D'Aosta
SIR NEWS
  • Data loading...

Don Giorgio Garrone: nuovo Rettore del Seminario di Torino

L'Arcivescovo Repole cambia i vertici del Seminario e della Comunità propedeutica che forma i conditati all'ingresso in seminario

Cambio di direzioni in diocesi di Torino. Ad un anno dal suo ingresso in diocesi (7 maggio)l‘arcivescovo Roberto Repole ha nominato don Giorgio Garrone, 56 anni, parroco a Bra, nuovo Rettore del Seminario di Torino, la comunità che forma i sacerdoti della diocesi. Nel darne l’annuncio, giovedì 25 maggio, Repole ha espresso grande riconoscenza al Rettore uscente don Ferruccio Ceragioli, che ha guidato il Seminario torinese dal 2014 e in precedenza aveva già prestato servizio come Vicerettore, come Rettore del Seminario Minore e della comunità Propedeutica. L’Arcivescovo ha anche ringraziato, per il suo lungo servizio, il vicerettore uscente don Antonio Sacco.https://seminarioditorino.it/

Chi è il nuovo Rettore

Don Giorgio Garrone entrerà in servizio al seminario di Torino il prossimo primo settembre, lasciando l’incarico alla guida della parrocchia di Bra. Originario di Villarbasse (in provincia di Torino), è nato il 29 agosto 1996, è stato ordinato sacerdote nel 1994 e ha un fratello prete, don Gilberto, entrambi sono stati protagonisti di uno spot a favore promosso dalla Cei per l’8 permille. Don Giorgio In quasi trent’anni di ministero è stato parroco a Bra dal 2011 (Sant’Andrea e Sant’Antonino), parroco a Druento (2001-2011), viceparroco a Torino nella parrocchia Natività di Maria Vergine (1999-2001), viceparroco a Orbassano (1994-1999). È stato anche responsabile diocesano dell’associazione degli oratori Anspi e dell’associazione Noi Torino.

Novità alla comunità Propedeutica

Sempre giovedì 25 maggio l’Arcivescovo ha annunciato la nomina del nuovo Rettore della comunità Propedeutica, che forma i candidati all’ingresso in Seminario: ne assumerà la guida don Simone Sassi, 45 anni, viceparroco a Orbassano. Originario di Torino, nato il 2 novembre 1977, don Sassi si è formato nella Diocesi di Frosinone
presso la Casa Emmanuel della Comunità Nuovi Orizzonti ed è diventato prete nel 2017. Sostituirà don Alessandro Marino, che ha guidato la Propedeutica dal 2015 e per questo lungo servizio è stato salutato con
molta riconoscenza dall’Arcivescovo.

(Foto di Mihai Bursuc)