domenica 25 Febbraio 2024 - Santo del giorno:

Il network dell'informazione del Piemonte e della Valle D'Aosta
SIR NEWS
  • Data loading...

Maltempo: continuano le grandinate con danni alle colture piemontesi

Colpiti noccioleti, vigneti e mais soprattutto tra le province di Asti e Alessandria

La grandine non lascia tregua in questi mesi estivi. Forte grandinata nell’astigiano, tra Castelnuovo Don Bosco e Moncalvo, nell’alessandrino, in particolare nel casalese e in Val Cerrina, e nel novarese dove un albero, cadendo, ha ferito gravemente una donna. Danni, soprattutto, a vigneti, noccioleti e mais. E’ quanto emerge dalla conta dei danni di Coldiretti Piemonte rispetto al maltempo che si è abbattuto sulla Regione questa mattina, venerdì 21 luglio.

<La grandine – evidenzia Roberto Moncalvo Presidente di Coldiretti Piemonte – è l’evento climatico avverso più temuto dall’agricoltura in questa fase stagionale per i danni irreversibili che provoca alle coltivazioni in campo>.  Negli ultimi anni cresce la violenza e la forza con cui si manifesta questo evento climatico. <L’agricoltura – ricorda il presidente – è l’attività economica che più di tutte le altre vive quotidianamente le conseguenze dei cambiamenti climatici ma è anche il settore più impegnato per contrastarli>.