mercoledì 29 Maggio 2024 - Santo del giorno:

Il network dell'informazione del Piemonte e della Valle D'Aosta
SIR NEWS
  • Data loading...

Diocesi di Casale: 550 anni dalla fondazione

Il card. Parolin, segretario di Stato, nominato Legato pontificio. Rappresenterà il Papa in occasione dell'apertura dell'anno giubilare della Diocesi

Papa Francesco ha nominato il cardinale segretario di Stato Pietro Parolin “Legato Pontificio per la celebrazione di apertura dell’Anno Giubilare della Diocesi di Casale Monferrato, nel 550° anniversario della sua erezione e nella solennità del Patrono Sant’Evasio”. L’annuncio è stato dato sabato 7 ottobre dalla sala stampa vaticana.

Il cardinale Parolin, invitato dal vescovo mons. Gianni Sacchi, aveva confermato la sua presenza alla solenne celebrazione del 12 novembre in Cattedrale, in occasione della festa del patrono Sant’Evasio, indicata come momento di apertura dell’anno di celebrazioni ed eventi dedicato al 550°, che si concluderà il 12 novembre 2024.

La presenza del cardinale segretario di Stato assume però una valenza particolare: rappresenterà infatti il Papa. Un gesto di attenzione e di particolare affetto da parte di papa Francesco per la Chiesa casalese e per il suo pastore. Come è stato sottolineato a proposito del Legato pontificio, in questa figura “siamo chiamati a riconoscere lo stesso papa Francesco, le parole che il cardinale Legato proferirà avranno questa cifra e questo criterio ecclesiale e questo significato profondo, saranno le parole del Papa per la Chiesa diocesana, dovranno perciò essere accolte dal popolo di Dio come un dono prezioso” del Pontefice alla Diocesi.