lunedì 17 Giugno 2024 - Santo del giorno:

Il network dell'informazione del Piemonte e della Valle D'Aosta
SIR NEWS
  • Data loading...

Coldiretti. Esenzione totale dell’IRPEF agricola per il 90% delle aziende in Piemonte

Nuova politica fiscale: un sostegno cruciale per il settore agricolo piemontese.

Secondo una stima della Coldiretti basata su dati dell’INPS, nove aziende agricole su dieci, pari a 387 mila, beneficeranno dell’esenzione totale dell’IRPEF agricola.

Questo provvedimento, approvato per due anni, riguarderà anche il resto delle 430 mila imprese agricole professionali e coltivatori diretti a livello nazionale, con un calcolo progressivo per il resto della platea. In Piemonte, oltre il 95% delle imprese sarà sotto la franchigia di esenzione di 10 mila euro.

Coldiretti Piemonte accoglie positivamente questa decisione come una risposta alle richieste presentate al Governo per ridurre le imposte e gli oneri fiscali e previdenziali, fondamentali per rilanciare la competitività delle imprese agricole. «E’ una prima risposta alle nostre richieste presentate al Governo nel corso del tavolo tecnico a Palazzo Chigi – spiegano Cristina Brizzolari, presidente di Coldiretti Piemonte, e Bruno Rivarossa, delegato confederale – la riduzione delle imposte e degli oneri fiscali e previdenziali è una necessità per rilanciare la competitività delle imprese. Una esigenza che richiede una forte presenza a livello europeo dove si combatte la battaglia decisiva per dare un futuro alla nostra agricoltura».