giovedì 18 Aprile 2024 - Santo del giorno:

Il network dell'informazione del Piemonte e della Valle D'Aosta
SIR NEWS
  • Data loading...

“Food for Gaza” per evitare catastrofe più devastante

Tajani: il momento è ora, nella prospettiva di un cessate il fuoco"


      

			

Il vicepremier e ministro degli Esteri Antonio Tajani ha annunciato nuove iniziative italiane per aiutare i palestinesi a Gaza in occasione dell’esame della relazione delle Commissioni III (Affari esteri e comunitari) e IV (Difesa) sulla deliberazione del Consiglio dei ministri alla Camera in merito alla partecipazione dell’Italia a ulteriori missioni internazionali. “È fondamentale continuare a lavorare per un rapido rilascio degli ostaggi ma anche per incrementare gli aiuti nella Striscia di Gaza. Altrimenti, corriamo il rischio di una catastrofe umanitaria ancor più devastante”, ha detto.

Secondo il ministro bisogna “far arrivare nella Striscia tutti gli aiuti alimentari di cui c’è bisogno”. “Vogliamo promuovere un’iniziativa umanitaria coordinata. L’ho chiamata ‘Food for Gaza’, pane per Gaza”, ha ricordato.

Un primo tavolo verrà riunito con le organizzazioni umanitarie sul territorio la prossima settimana. “L’obiettivo è fare sistema per agevolare l’accesso degli aiuti ed alleviare le sofferenze della popolazione. Il momento è ora, nella prospettiva di un auspicato cessate il fuoco”, ha commentato il ministro.