lunedì 17 Giugno 2024 - Santo del giorno:

Il network dell'informazione del Piemonte e della Valle D'Aosta
SIR NEWS
  • Data loading...

Europa. Più opportunità per le giovani generazioni

Oltre 15 milioni gli studenti hanno aderito al programma europeo per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport Erasmus+ in questi suoi 37 anni di vita. Ora un premio per giovani giornalisti.

Erasmus + copertina sito web

C’è più Europa nella cultura delle giovani generazioni. Sono oltre 15 milioni gli studenti che hanno aderito al programma europeo per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport Erasmus+ in questi suoi 37 anni di vita. Ora i suoi dati sono diventati anche più accessibili, grazie a una piattaforma di consultazione semplice e interattiva di statistiche aggregate relative al periodo 2014-2024. La consultazione è libera, a disposizione di studenti, insegnanti, ricercatori, giornalisti e tutti coloro che sono interessati.

Erasmus+. Informazioni, statistiche e podcast

Sul sito web di Erasmus+ sono ora disponibili moltissime informazioni preziose su questo programma faro dell’UE: dal numero di organizzazioni partecipanti per settore di istruzione a quello di progetti istituiti ogni anno. Ed è anche possibile visualizzare i flussi di mobilità da un paese all’altro e accedere a pannelli personalizzabili. Presto partirà anche una nuova serie podcast.

Europa. Premio giornalistico Lorenzo Natali

Per i giovani comunicatori europei si aprono le candidature per il premio Lorenzo Natali 2024, il principale riconoscimento giornalistico dell’UE. Possono partecipare ragazzi tra i 18 e i 25 anni. Gli interessati sono invitati a candidarsi online entro la mezzanotte del 30 giugno, inviando articoli e servizi relativi ai temi qualificanti le direttrici di sviluppo dell’Unione Europea: clima, ambiente, energia, digitale, infrastrutture, parità di genere, sviluppo umano, migrazione, sfollamenti forzati, pace, governance, crescita, occupazione sostenibile e giovani.   

Per i giovani giornalisti premi da 10 mila euro e un tirocinio in un media europeo

I vincitori di ciascuna categoria saranno scelti da una giuria composta da giornalisti di fama internazionale e rappresentanti di organizzazioni non governative di tutto il mondo. Ciascun vincitore riceverà 10 mila euro. Al vincitore nella categoria “Miglior giornalista emergente” sarà inoltre offerta un’esperienza di lavoro o di tirocinio con un media partner.

 I vincitori verranno annunciati nel corso della cerimonia di consegna del premio Lorenzo Natali, che si terrà a Bruxelles entro la fine dell’anno.